Tipi di respiratori o maschere contro virus e infezioni microbiche

Quando si pensa di acquistare maschere chirurgiche da utilizzare in sala operatoria o per la protezione del chirurgo durante l’intervento, una considerazione importante da fare è il tipo di respiratori o maschere da acquistare. Mentre le maschere monouso sono economiche e facili da ottenere, le maschere monouso non sono la scelta migliore quando si tratta di proteggere chi le indossa da infezioni respiratorie. Se un intervento chirurgico richiede un’incisione nella gola o nelle vie nasali, allora si deve utilizzare una maschera chirurgica che è progettata per proteggere da virus e particelle trasportate dall’aria. Il tipo di maschere monouso può essere utilizzato per la protezione durante l’intervento, ma non per la protezione di chi le indossa dopo l’intervento. Poiché le maschere monouso sono utilizzate frequentemente, possono iniziare a mostrare segni di degrado precocemente. Ci sono alcune cose importanti da considerare quando si parla di mascherine chirurgiche, e una di queste riguarda di fatto la prevenzione della trasmissione di malattie attraverso l’uso di prodotti di contatto. Se volete saperne di più sui modi in cui è possibile risparmiare sui premi sanitari proteggendo la vostra forza lavoro dai germi che causano malattie, visitate il sito web del governo dello Stato.

Il miglior tipo di respiratore o maschera da acquistare per la preparazione di un intervento chirurgico è la maschera a pieno facciale. Questo tipo di maschere viene utilizzato per proteggere l’intero viso e il collo da infezioni da agenti patogeni respiratori, come virus e batteri. Una maschera facciale deve essere indossata anche per prevenire l’ingresso di particolato nei passaggi nasali. Inoltre, una buona maschera facciale fornirà un certo comfort e renderà anche più facile la respirazione.

Un’altra considerazione importante nella scelta di maschere chirurgiche è se utilizzare la tecnologia approvata o quella solo brevettata. I produttori di questo tipo di maschere sono tenuti a presentare il loro marchio alla FDA per la revisione prima della produzione di queste maschere. Poiché le maschere saranno utilizzati in un ambiente sterile, i produttori di questi tipi di maschere che sono stati approvati dalla FDA fornirà una migliore protezione contro batteri e virus rispetto alle maschere non approvate. I produttori approvati di questi tipi di maschere includono Philips, NCEA, iPL, e MegaVax. Quindi, prima di scegliere qualsiasi marca di queste maschere, è importante condurre una revisione approfondita del marchio per garantire che si sta ottenendo un prodotto di alta qualità che è approvato per l’uso come maschere chirurgiche.

Maggiori informazioni qui