La risoluzione dei monitor

In commercio al momento abbiamo una serie di risoluzioni diverse dei monitor. Le risoluzioni sono collegate all numero di pixel contenuti nello schermo LCD a cristalli liquidi. Più il numero di pixel è alto e più la risoluzione sarà maggiore. Ma una risoluzione maggiore da sola sola consente il massimo della resa?

In realtà il mercato degli schermi per PC negli ultimi anni di è diversificato in base al tipo di lavoro da dover svolgere con uno schermo. Infatti acquistare un monitor con una risoluzione molto alta ma dalle dimensioni piccole e con pannelli TN non avrà la stessa resa visiva di altri modelli.

Il pannello che montano gli schermi ci dice la struttura dei pixel, e i diversi pannelli sono specifici per diversi usi. Ad esempio se stiamo cercando un tipo di monitor per lavorare sulle fotografie o sui video avremo bisogno di un tipo di schermo LCD a cristalli liquidi con pannello di tipo IPS. Questo tipo di pannelli garantiscono la resa grafica perfetta, la brillantezza dei colori e una gamma cromatica vasta. Perciò si presentano come strumenti ottimali per garantire un’esperienza visiva perfetta. Certo anche le dimensioni e la risoluzione aiutano.

La grandezza degli schermi dipende dalle nostre esigenze, ma generalmente si consigliano schermi di almeno 27 pollici per una resa ottimale visiva. Ovviamente in base alle dimensioni variano anche i prezzi dei modelli in commercio. Va ricordato che non è consigliabile acquistare un monitor troppo grande se non si ha spazio per installarlo. Per sapere tutto a riguardo e le offerte su i monitor cliccate sul link http://monitorperpc.it/

Come accennato una grande differenza fra i monitor in commercio al momento è data soprattutto dal tipo di pannello, secondariamente dal tipo di risoluzione e da altre caratteristiche specifiche o accessori integrati.

Infatti si possono trovare monitor con diversi tipi di connettori, adatti ad essere collegati anche a schede video potenti, che quindi permettono ottimi lavori di grafica. Ci sono monitor che invece presentano casse integrate audio e webcam con microfono, così da consentire la massima interattività. e risoluzioni ormai più in commercio sono la FullHD e la UltraHD. Bisogna comunque ricordare che per sfruttare una grande risoluzione avremo bisogno di un monitor di grandi dimensioni e di un connettore video adatto.